Autore: Giuseppe

Festa della Liberazione/I nomi dei sangiorgesi benemeriti da scolpire sul marmo: un appello al Comune

Aprile 24, 2021 0

Finora solo per ricordare la tragica fine dell’eroico capotreno sangiorgese EMILIO RISPO, mitragliato per mano dei tedeschi nel settembre 1943, è stata posta una lapide. Si trova a Napoli, nella Cappella della stazione centrale della Circumvesuviana al Corso Garibaldi. Ne ho avuto conferma, mediante una foto dell’epigrafe (“Le future generazioni di ferrovieri ricordino l’esempio del…

Di Giuseppe

Dall’Arso a Troisi: la recensione di Carla Vetere

Gennaio 16, 2021 0

Ringrazio la professoressa Carla Vetere, docente di Lettere Classiche presso la Scuola Militare P. Teulié di Milano e cultrice della materia alla cattedra di Storia Medievale dell’Università Cattolica di Milano. Una sangiorgese ‘prestata’ a Milano. Il recente lavoro di Giuseppe Improta, docente di lettere, giornalista e studioso ormai affermato di storia sangiorgese, costituisce la naturale…

Di Giuseppe

DALL’ARSO A TROISI: Presentazione del libro in diretta FB

Dicembre 20, 2020 0

di redazione Si terrà oggi, 20 dicembre 2020, la prima presentazione pubblica del nuovo libro di Giuseppe Improta “Dall’Arso a Troisi” (edizioni ad est dell’equatore). Sulla pagina FB ufficiale dell’editore, raggiungibile cliccando QUI, alle ore 18.00 si avvierà un momento di approfondimento e riflessione sulle tematiche trattate nel libro: dalle storie ben narrate nel libro…

Di Giuseppe

Un nuovo testo per capire Cicerone oggi

Ottobre 9, 2020 2

Diversi finora i luoghi comuni su Cicerone. Anche nelle scuole. E non sempre è stata colta per intero la pregnanza e l’attualità del suo pensiero. Bene ha fatto Carla Vetere, docente di Latino e Greco nei Licei, ad illustrare ed inquadrare la figura di Cicerone – collocandola nel contesto storico-politico – nelle dense pagine del…

Di Giuseppe

Nomi da incidere sul marmo

Ottobre 2, 2020 0

Le gloriose “Quattro Giornate di Napoli” sono state ricordate in questi giorni sulla stampa ( in verità non proprio come si dovrebbe). Ma poiché ” chi semina memoria raccoglie futuro” , mi piace segnalare anche la significativa partecipazione alle Quattro Giornate di Napoli, insieme con una quarantina di elementi da tempo da lui organizzati, di…

Di Giuseppe

Noi ragazzi di via Cervantes

Luglio 23, 2020 0

Le recenti presentazioni e le recensioni sui quotidiani del nuovo libro di Matteo Cosenza (Casomai avessi dimenticato, Rogiosi editore) hanno evidenziato l’impegno politico costante ed il contributo dato dall’autore, per alcuni decenni, al giornalismo di qualità campano e meridionale. Un contributo sottolineato anche da diversi post apparsi su Facebook, dove Matteo, con interventi quasi quotidiani…

Di Giuseppe

Gemme sconosciute

Luglio 11, 2020 1

Una “gemma” – per dirla con Aldo Vella – sconosciuta ai più. Anzi un vero “tesoro” poco apprezzato in relazione al suo valore storico-culturale e per la stessa tradizione storica della nostra città. Insieme con la chiesa di San Giorgio Vecchio, si può considerare il monumento/testimonianza più antico che abbiamo a San Giorgio a Cremano.…

Di Giuseppe

Stuprate dai tedeschi e dimenticate

Giugno 13, 2020 1

Dalla storia, dai parenti, da tutti Sono le donne vittime della violenza sessuale bestiale e feroce dei tedeschi presenti sul nostro territorio e che dopo l’8 settembre ’43 si son voluti anche in questo modo vendicare del “tradimento” italiano. A me, che in varie ricerche ho documentato la vita tragica e disumana di tanti giovani,…

Di Giuseppe